ATTIVITÀ DI CONTROLLO A DISTANZA DEI DIPENDENTI
Le tutele previste dallo Statuto dei lavoratori e dal Codice della Privacy

La presente Newsletter si occupa di analizzare la decisione n. 384 del 28.10.2021 assunta dal Garante della Privacy con riguardo alle misure che il datore di lavoro deve adottare per poter attivare sistemi con funzioni di controllo a distanza dei dipendenti.

Certi del Vostro gradimento, restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Cordiali saluti