TUTELA DELL’INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA ASSEGNATO AL LAVORATORE
Linee guida fornite dal Garante della Privacy

La presente Newsletter analizza l’obbligo posto a carico del datore di lavoro di informare preventivamente il lavoratore dipendente con riguardo alle modalità di gestione, dopo la cessazione del rapporto di lavoro, dell’indirizzo e-mail a lui intestato.

Certi del Vostro gradimento, restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Cordiali saluti