DL 17.5.2022 N. 50 (C.D. DECRETO “AIUTI”) – Principali novità apportate in sede di conversione nella L. 15.7.2022 n. 91
DL 9.8.2022 N. 115 (C.D. DECRETO “AIUTI-BIS”)

Le presenti Circolari analizzano rispettivamente le principali novità apportate in sede di conversione del DL 17.5.2022 n. 50 (c.d. decreto “Aiuti”) nella L. 15.7.2022 n. 91 – Circolare 47 – e quelle del DL 9.8.2022 n. 115 (c.d. decreto “Aiuti-bis”) – Circolare 48 –.

In particolare, la Circolare 47 analizza:

  • le modifiche alla disciplina della dilazione delle somme iscritte a ruolo;
  • l’estensione della compensazione dei crediti commerciali verso Pubbliche Amministrazioni con somme iscritte a ruolo;
  • l’ulteriore modifica della disciplina di cessione dei crediti relativi a detrazioni edilizie;
  • le modifiche ai crediti d’imposta alle imprese per l’acquisto di energia elettrica e gas naturale;
  • la riduzione dell’IVA sul gas per il terzo trimestre 2022;
  • la concessione di un buono per favorire la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali organizzate in Italia;
  • le modifiche alla disciplina della prelazione agraria;
  • l’indennità per i lavoratori a tempo parziale ciclico verticale;
  • l’offerta di lavoro congrua per i percettori di reddito di cittadinanza.

La Circolare 48 invece analizza:

  • la proroga dei crediti d’imposta alle imprese per l’acquisto di energia elettrica e gas naturale;
  • la proroga del credito d’imposta per l’acquisto di carburanti per l’esercizio delle attività agricole e della pesca;
  • la proroga della riduzione dell’IVA sul gas;
  • la proroga della riduzione delle accise e dell’IVA sui carburanti;
  • la proroga anche per il 2022 del raddoppio del limite di non imponibilità dei fringe benefit;
  • l’estensione ad altre categorie di lavoratori dell’indennità una tantum di 200,00 euro.

Certi del Vostro gradimento, restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Cordiali saluti