DL 21.6.2022 n. 73 (C.D. DECRETO “SEMPLIFICAZIONI FISCALI”)
Principali novità

La presente Circolare analizza le principali novità del DL 21.6.2022 n. 73, con il quale sono state emanate misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali, disposizioni finanziarie e interventi sociali (c.d. decreto “Semplificazioni fiscali”).

In particolare, vengono analizzati:

  • la proroga del termine per la registrazione degli aiuti di Stato COVID-19 e la presentazione dell’autodichiarazione;
  • il differimento a regime del termine di presentazione degli elenchi Intrastat;
  • le modifiche alla disciplina del c.d. “esterometro”;
  • l’estensione temporale del reverse charge nel settore elettronico ed energetico;
  • la proroga della presentazione della dichiarazione IMU per l’anno 2021;
  • la proroga della presentazione della dichiarazione dell’imposta di soggiorno relativa agli anni 2020 e 2021;
  • la razionalizzazione delle deduzioni IRAP per lavoro a tempo indeterminato;
  • l’estensione alle micro imprese del principio di derivazione rafforzata;
  • l’abrogazione della disciplina delle società in perdita sistematica;
  • l’attestazione dei contratti a canone concordato;
  • l’adeguamento delle aliquote delle addizionali comunali ai nuovi scaglioni IRPEF;
  • la certificazione delle attività per il credito d’imposta per ricerca, sviluppo e innovazione;
  • la riduzione della soglia per il monitoraggio fiscale “esterno”;
  • il differimento dei termini di approvazione della modulistica dichiarativa;
  • la riduzione dei controlli formali delle dichiarazioni precompilate presentate mediante professionisti o CAF;
  • le agevolazioni IVA nel settore sanitario;
  • la modifica del pagamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche;
  • il differimento del termine di comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA per il secondo trimestre.

Certi del Vostro gradimento, restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Cordiali saluti.