Il La presente Circolare analizza la disciplina sulla nomina obbligatoria dell’organo di controllo o del revisore di srl, dettata dall’art. 2477 c.c., a seguito delle modifiche apportate:

• dal DLgs. 12.1.2019 n. 14, recante il “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza”, entrate in vigore il 16.3.2019;
• dal DL 18.4.2019 n. 32, c.d. “Sblocca cantieri”, convertito nella L. 14.6.2019 n. 55, entrata in vigore il 18.6.2019.

In particolare, vengono analizzati:

• i nuovi limiti previsti;
• i casi dei controllori già nominati;
• l’eventuale necessità di adeguamenti statutari.

Si precisa che in base alla normativa vigente le S.r.l. che, nel corso degli esercizi 2017 e 2018, abbiano superato un solo dei seguenti limiti (anche diversi da un anno all’altro), sono tenute alla nomina dell’organo di controllo o del revisore:

• attivo patrimoniale superiore a 4 milioni di euro;
• ricavi delle vendite e delle prestazioni superiori a 4 milioni di euro;
• dipendenti occupati in media durante l’esercizio pari/superiori a 20 unità.

Finpro intende supportare i propri clienti nell’attività legata anche alla revisione legale dei conti attraverso i servizi offerti dalla società di revisione CoralAudit S.r.l.. Per informazioni e contatti vi invitiamo a rivolgervi allo studio o di accedere al seguente link.

www.coralaudit.it

Certi del Vostro gradimento, restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Cordiali saluti.