Emergenza Coronavirus – Crediti d’imposta

La presente Circolare riepiloga i principali crediti d’imposta previsti dal DL 34/2020 (c.d. “Rilancio”) e dal DL 23/2020 convertito (c.d. “Liquidità”), a seguito dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus.
In particolare, vengono analizzati:

  • il credito d’imposta per i conferimenti di capitale;
  • il credito d’imposta sui canoni di locazione degli immobili ad uso non abitativo, alla luce dei chiarimenti forniti dalla circ. Agenzia delle Entrate 6.6.2020 n. 14;
  • il credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro;
  • il nuovo credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione;
  • l’incremento della misura del credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari 2020;
  • il credito d’imposta per l’acquisto della carta dei giornali;
  • il credito d’imposta per i servizi digitali;
  • il potenziamento del credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo nel Mezzogiorno
  • il credito d’imposta per l’annullamento di fiere internazionali.

Certi del Vostro gradimento, restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Cordiali saluti.