Emergenza epidemiologica da Coronavirus
DL 25.5.2021 n. 73 (c.d. decreto “Sostegni-bis”) conv. L. 23.7.2021 n. 106
Principali novità in materia fiscale e di agevolazioni apportate in sede di conversione

La presente Circolare analizza le principali novità apportate in sede di conversione del DL 25.5.2021 n. 73 (c.d. decreto “Sostegni-bis”) nella L. 23.7.2021 n. 106, a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

In particolare, vengono analizzati:

  • la proroga del versamento delle rate relative alla rottamazione dei ruoli e al saldo e stralcio degli omessi pagamenti;
  • la proroga della rideterminazione del costo fiscale delle partecipazioni non quotate e dei terreni;
  • l’esenzione IMU per il 2021 per le persone fisiche proprietarie di abitazioni locate con sfratto per morosità;
  • le modifiche al credito d’imposta per il 2021 sui canoni di locazione di immobili ad uso non abitativo;
  • il credito d’imposta per la formazione professionale di alto livello dei dipendenti e per le competenze manageriali;
  • il credito d’imposta per il pagamento del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria;
  • il credito d’imposta per interventi conservativi sugli immobili di interesse storico e artistico;
  • la proroga degli incentivi per l’acquisto di veicoli meno inquinanti;
  • la sospensione dei termini di scadenza dei titoli di credito e la cancellazione d’ufficio dei protesti;
  • l’aliquota IVA ridotta per reagenti e apparecchiature diagnostiche;
  • il contributo a fondo perduto per associazioni e società sportive dilettantistiche che gestiscono impianti natatori.

Certi del Vostro gradimento, restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Cordiali saluti.