Emergenza epidemiologica da Coronavirus – DL 22.3.2021 n. 41 (c.d. decreto “Sostegni”)
Principali novità apportate in sede di conversione nella L. 21.5.2021 n. 69

La presente Circolare analizza le principali novità apportate in sede di conversione del DL 22.3.2021 n. 41 (c.d. decreto “Sostegni”) nella L. 21.5.2021 n. 69, a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

In particolare, vengono analizzati:

  • le esclusioni dal versamento della prima rata IMU per l’anno 2021;
  • la proroga della regolarizzazione dei versamenti IRAP non effettuati per errata applicazione dell’esonero di cui all’art. 24 del DL 34/2020;
  • la detassazione dei canoni di locazione di immobili abitativi non percepiti;
  • il credito d’imposta per attività teatrali e spettacoli dal vivo;
  • la compensazione dei crediti commerciali verso Pubbliche Amministrazioni con somme iscritte a ruolo;
  • l’incremento della soglia di esenzione per le erogazioni in natura ai dipendenti;
  • le modifiche alla disciplina della rivalutazione dei beni d’impresa;
  • la sospensione degli adempimenti per i professionisti malati di COVID-19;
  • le agevolazioni per le imprese di pubblico esercizio;
  • i contributi per attività d’impresa nei comprensori sciistici;
  • la proroga dei trattamenti di integrazione salariale.

Certi del Vostro gradimento, restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Cordiali saluti.