Con la presente si invia la Circolare relativa all’addendum all’Accordo per il Credito 2019 sottoscritto il 6 marzo us dall’Associazione Bancaria Italiana (ABI) e dalle principali Associazioni di rappresentanza delle imprese al fine di estendere, alla luce della diffusione dell’epidemia del COVID-19, le misure “Imprese in Ripresa 2.0” di cui all’Accordo anche ai finanziamenti in essere alla data del 31 gennaio 2020.

L’Accordo prevede possano essere richieste alle banche e agli intermediari finanziari:

  • la sospensione, per un periodo massimo di 12 mesi, della BU, fermo il pagamento dei relativi interessi;
  • l’allungamento dei finanziamenti.

In particolare, vengono analizzati gli aspetti riguardanti:

  • le caratteristiche delle operazioni di finanziamento che possono essere sospese o allungate;
  • requisiti, soggettivi e oggettivi, per accedere alle misure;
  • le modalità di accesso;
  • la segnalazione in Centrale Rischi.

Certi del Vostro gradimento, restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Cordiali saluti