Emergenza epidemiologica da Coronavirus
DL 30.1.2021 n. 7 (c.d. decreto “Riscossione-bis”) – Sospensione delle cartelle di pagamento

La presente Circolare analizza le novità del DL 30.1.2021 n. 7 (c.d. decreto “Riscossione-bis”), emanato a seguito dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus, con il quale vengono prorogati di un ulteriore mese i termini di pagamento e le sospensioni già prorogati dal precedente DL 15.1.2021 n. 3 (c.d. decreto “Riscossione”), già oggetto della Circolare n. 05/2021 dello scorso 28 gennaio.

In particolare, vengono analizzate:

  • la proroga al 31.3.2021 dei termini di pagamento derivanti da cartelle di pagamento e rate da dilazione dei ruoli, scadenti dall’8.3.2020 al 28.2.2021;
  • la sospensione fino al 28.2.2021 dei pignoramenti di salari e stipendi, nonché dell’adozione di misure cautelari (es. ipoteche e fermi dei veicoli);
  • la sospensione fino al 28.2.2021 della procedura di blocco dei pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni, qualora il creditore sia moroso nei confronti dell’Agente della Riscossione;
  • la proroga al 28.2.2022 dei termini per la notifica degli atti impositivi;
  • la proroga dei termini per la notifica delle cartelle di pagamento.

Certi del Vostro gradimento, restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Cordiali saluti.